Dietro il russamento si può nascondere una patologia denominata sindrome delle apnee nel sonno. Questa patologia può determinare un grave peggioramento della qualità di vita. La Sindrome da Apnee notturne può avere gravi conseguenze per la salute (aumentato rischio di ictus ed infarto, ad esempio) e può essere diagnosticata solo tramite l’esecuzione di una polisonnografia. Non credi che sia arrivato il momento di interessarsi al problema?
La polisonnografia è un test diagnostico a cui si sottopongono gli individui con disturbi del sonno.
Mentre il paziente dorme,durante la notte, una particolare strumentazione rileva e registra alcuni parametri fisiologici fondamentali, come l’attività cerebrale, la respirazione, i livelli di ossigeno ecc.
In base a come tali parametri evolvono durante la nottata, un medico specializzato in malattie del sonno è in grado di stabilire il disturbo di cui soffre l’individuo sotto esame.

I commenti sono chiusi.